L’evoluzione istantanea: come crescono le connessioni

futuro

L’evoluzione istantanea: come crescono le connessioni

In materia di mezzi di comunicazione, noi, adesso, nel 2016, siamo nel bel mezzo di un’era senza precedenti.
Nel passato recente, infatti, il ritmo del cambiamento tecnologico è stato rapido, ma ciò che è stupefacente è che continua ad accelerare velocemente.

 

Un po’ di numeri

  • 50 milioni – i dispositivi collegati tra loro tramite Internet nel 1995.
  • 4,3 miliardi – il numero di connessioni nel 2011.
  •  340 miliardi di miliardi di miliardi di miliardi – gli indirizzi IP univoci che il sistema IPv6 consente di creare. Si tratta probabilmente del più grande numero utilizzato da sempre dall’uomo nella progettazione in generale.
  • 1000 miliardi – i dispositivi collegati a Internet entro 15 anni.

 

Per visualizzare la dimensione di tutto questo, immagina il volume di connessioni Internet del 1995 come la dimensione della Luna. Internet di oggi sarebbe invece delle dimensioni della Terra. E Internet fra 15 anni… le dimensioni del pianeta gigante Giove!

E’ importante, con cambiamenti così rapidi e di così grande portata come quelli di questo tipo, non adagiarsi pensando di essere già avanti, o si rischia di essere sorpassato senza accorgersene. Apri sempre la tua mente verso il futuro.

 

sistema solare

 

Nessun commento

Di' la tua